What kind of process do you want to automate?

Trattamento della superficie
Puoi "insegnare" le soluzioni di trattamento della superficie al tuo OnRobot, per seguire in modo affidabile qualsiasi tipo di contorno difficile, risparmiando giorni di programmazione. Il sensore di forza/coppia OnRobot con tecnologia OptoForce e il pacchetto software consentono al robot di mantenere costantemente la stessa forza e velocità. Ottieni un trattamento della superficie accurato con una breve integrazione e facilità di programmazione.
Ispezione e controllo qualità
I laboratori sono spesso piccoli e lo spazio è un bonus, quindi un piccolo robot collaborativo è spesso un'ottima soluzione. Il collegamento di uno strumento di fine braccio OnRobot garantisce precisione e uniformità nelle operazioni. Con la forza programmabile, le pinze OnRobot gestiscono facilmente campioni di analisi del sangue o altre delicate operazioni.
Imballaggio e pallettizzazione
L'automazione delle linee di imballaggio apre la produzione a un modello collaborativo che consente a una soluzione robot automatizzata di operare al fianco dei dipendenti. Usando un robot di imballaggio collaborativo collegato con lo strumento di fine braccio OnRobot, riduci il tempo di imballaggio e sollevi i tuoi dipendenti dalle attività ripetitive. Con la forza regolabile della pinza OnRobot ottieni una soluzione estremamente flessibile e facilmente integrata ai tuoi problemi di imballaggio.
Asservimento macchine
L'asservimento macchine può essere un lavoro noioso e pericoloso che richiede un alto livello di uniformità, anche dopo molte ore di lavoro. L'automazione del lavoro di asservimento macchine non solo aumenta la sicurezza per i lavoratori, ma aumenta anche la produttività e consente alla produzione di continuare dopo che gli operatori hanno lasciato l'officina. Con la nostra soluzione a pinza doppia è possibile ridurre significativamente i tempi di ciclo in quanto essa è in grado di gestire due oggetti e azioni contemporaneamente.
Assemblaggio
Molte operazioni di assemblaggio richiedono al robot di localizzare e afferrare con precisione, spesso gestendo piccoli componenti di varie forme e dimensioni. Gli strumenti di fine braccio collaborativi di OnRobot consentono di aumentare la velocità e la qualità della produzione riducendo al contempo i costi. Con una grande facilità di reimpiego, essi costituiscono un vantaggio reale per le piccole e medie imprese con una produzione ad alta varietà/basso volume.

Utilizzando una completa configurazione collaborativa, è possibile far lavorare il robot e gli strumenti di fine braccio parallelamente ai dipendenti. Lasciare che l’installazione robot si assuma i compiti più ripetitivi e semplici libera i tuoi dipendenti per altre attività.
Prelievo e posizionamento
Aumentare la produzione accelerando il processo di prelievo e posizionamento è solo uno dei vantaggi dell'utilizzo di pinze OnRobot nella tua produzione. L'installazione di un robot collaborativo con una pinza OnRobot consente di ottenere la stessa precisione ora dopo ora, poiché esso non si stanca mai. Con la forza programmabile della pinza OnRobot, esso gestisce anche i componenti più fragili con facilità.

Nell'industria alimentare e farmaceutica, l'automazione del processo di prelievo e posizionamento riduce il rischio di contaminazione del prodotto.

RG2

  • Le pinze flessibili possono essere utilizzate per un'ampia gamma di dimensioni e forme dei pezzi.
  • Il design Plug & Produce riduce il tempo di implementazione da un giorno a un'ora.
  • La facile implementazione con pinze pronte all'uso riduce i tempi di programmazione del 70%

La pinza RG6 è una pinza collaborativa flessibile che da oggi è dotata del Quick Changer OnRobot integrato. La nuova staffa rende molto più facile cambiare l'orientamento della pinza, ma ha sempre la stessa gamma di movimenti e posizioni di sempre. Il cavo è integrato nel Quick Changer, quindi non c'è nessun cavo sul lato, eliminando la necessità di collegarsi e scollegarsi quando è il momento di cambiare gli strumenti. Funziona perfettamente con il nostro Quick Changer Doppio e con qualsiasi altra pinza per aiutarti a massimizzare l'utilizzo dei tuoi robot.

La RG2 ora è dotata di serie di protezioni di sicurezza.

https://dreambroker.com/channel/rex0k2x5/6f9ykxxj

https://dreambroker.com/channel/rex0k2x5/dx20he8u

QUICK CHANGER DOPPIO

  • La pinza doppia velocizza la durata dei cicli e può aumentare la produttività del 50% o più.
  • L'aumento della produttività offre un ritorno più rapido, con ROI in soli 3 mesi.

Il nuovo Quick Changer Doppio ti permette di usare il nostro strumento di fine braccio assieme in uno stesso ciclo. Con questa soluzione innovativa è possibile utilizzare due pinze RG2 o una pinza RG6 con una VG10, sei tu a decidere. Passa rapidamente e senza soluzione di continuità da uno all'altro dei nostri strumenti per massimizzare l'utilizzo dei tuoi robot con il Quick Changer Doppio.

SENSORE FORZA/COPPIA A 6 ASSI HEX

  • Il sensore flessibile estende le possibilità di automazione a processi che in precedenza non erano possibili.
  • L'integrazione pronte all'uso riduce da mesi a giorni il tempo di implementazione per compiti di inserimento precisi.
  • La tecnologia dei sensori ad alta accuratezza fornisce il 95% di qualità migliore nelle operazioni di inserimento e montaggio.
  • Le applicazioni basate su sensori accelerano il tempo del ciclo fino al 60% per produrre di più con lo stesso numero di dipendenti.
  • La facilità di programmazione consente di eseguire anche operazioni di lucidatura complesse in meno di un giorno.

I sensori OnRobot forniscono misurazioni precise di forza coppia lungo tutti i 6 assi di misurazione. In questo modo si ha un controllo preciso quando si tratta di lavori difficili di montaggio, lucidatura, levigatura o sbavatura. Inoltre, il software HEX include la registrazione del percorso, il controllo della forza (su UR e Kuka) e funzioni speciali per compiti di inserimento (solo UR). Ciò significa una riduzione del tempo di integrazione per la tua linea di produzione. I nostri sensori sono progettati per adattarsi alla maggior parte degli attuali bracci di robot industriali. Le applicazioni più comuni sono lucidatura, levigatura, sbavatura, rettifica e montaggio, ma può essere utilizzato anche per l'apprendimento e il rilevamento degli urti.

Modelli attualmente disponibili:

  • HEX-E/Alta precisione
  • HEX-H/Bassa deformazione

PINZA GECKO

  • Il fatto che non richieda aria compressa riduce i costi di manutenzione e fornisce un ritorno economico più veloce in soli 5 mesi.
  • La tecnologia della pinza, precisa e senza lasciare segni, migliora la produttività nei compiti di prelevamento e posizionamento.
  • L'innovativa tecnologia Gecko consente di afferrare oggetti piatti e porosi come i PCB per estendere le capacità di automazione.
  • Il fatto che non richieda alimentazione esterna d'aria riduce il rumore e la polvere.

La tecnologia di presa Gecko era stata inizialmente sviluppata presso i laboratori della NASA come strumento per raccogliere resti di satelliti e altri detriti spaziali, oltre che per applicazioni alla Stazione Spaziale Internazionale. Da questi celesti inizi, la pinza Gecko è oggi al servizio di scopi più terreni, il prelevamento accurato di oggetti dalla superficie morbida, oppure con dei fori sulla superficie che non potrebbero essere prelevati da una pinza a vuoto tradizionale.

La pinza Gecko utilizza milioni di steli fibrillari su microscala che aderiscono alla superficie grazie alle potenti forze di van der Waals, proprio come fanno i gechi per arrampicarsi. Ispirata dalla natura, la pinza Gecko permette di afferrare e sollevare qualsiasi tipo di superficie piana e liscia senza aria compressa o altri tipi energia esterna, utilizzando la tecnologia di presa facilitata per applicazioni di Pick& Place. Poiché la pinza Gecko effettua il sollevamento senza aria compressa o altre forze esterne, rappresenta una soluzione più efficiente ed economica.

RG2-FT Gripper

  • Il rilevamento accurato migliora la qualità della produzione riducendo il tasso di difetti del 60% nelle delicate operazioni di prelevamento e posizionamento
  • Il rilevamento facile da programmare consente al robot di agire come il terzo braccio di un operatore, con scambi di parti simili a quelli di un essere umano.
  • La capacità di automatizzare i compiti di inserimento, che prima non erano possibili, può ridurre i costi operativi del 40%

La RG2-FT è una pinza di ultima generazione con caratteristiche supplementari di rilevamento e intelligenza, in grado di controllare il robot (su UR) e se stessa per raggiungere ciò che l'operatore desidera che faccia, anche nei casi in cui non è possibile programmare i parametri in anticipo. Questo permette una vera collaborazione con gli operatori umani, sostenendoli in qualità di collaboratore.

RG6

  • Le pinze flessibili possono essere utilizzate per un'ampia gamma di dimensioni e forme dei pezzi.
  • Il design Plug & Produce riduce il tempo di implementazione da un giorno a un'ora.
  • La facile implementazione con pinze pronte all'uso riduce i tempi di programmazione del 70%

La pinza RG6 è una pinza collaborativa flessibile che da oggi è dotata del Quick Changer OnRobot integrato. La nuova staffa rende molto più facile cambiare l'orientamento della pinza, ma ha sempre la stessa gamma di movimenti e posizioni di sempre. Il cavo è integrato nel Quick Changer, quindi non c'è nessun cavo sul lato, eliminando la necessità di collegarsi e scollegarsi quando è il momento di cambiare gli strumenti. Funziona perfettamente con il nostro Quick Changer Doppio e con qualsiasi altra pinza per aiutarti a massimizzare l'utilizzo dei tuoi robot.

La pinza è facile da usare e compatibile con una vasta gamma di robot industriali collaborativi e leggeri.

Con un colpo di 160mm, l'RG6 è in grado di prelevare un'ampia varietà di articoli. E con un motore ancora più robusto, la RG6 è ora più robusta che mai. Questa pinza flessibile e versatile può aiutarti ad ampliare la gamma di applicazioni che potrai automatizzare, dall'asservimento della macchina e dal prelevamento & posizionamento all'assemblaggio e imballaggio & alla pallettizzazione

VG10

  • Implementazione immediata: collega al braccio del robot e schiaccia la pinza per adattare il prodotto. Fornisce produttività e ROI rapidi.
  • Il fatto che non richieda alcuna alimentazione esterna d'aria riduce i costi di manutenzione e velocizza la fase di implementazione.
  • La funzionalità di presa doppia consente un tempo di ciclo minore.

Poiché la VG10 non richiede un compressore o un'alimentazione d'aria, è compatta e facile da trasportare, a vantaggio di una maggiore flessibilità nella tua linea di produzione.

I bracci flessibili della pinza a vuoto VG10 e il vuoto regolabile permettono alla VG10 di manipolare una varietà di oggetti di dimensioni differenti.

Si tratta di una pinza doppia: puoi controllare indipendentemente il lato destro e quello sinistro della pinza a vuoto, incrementando l'efficienza della tua linea di produzione.

Perfettamente compatibile con qualsiasi altro robot.

La pinza è fornita con funzionalità doppia presa, sistema di sostituzione strumenti e una varietà di ventose standard. Inoltre, ci sono molte ventose di terzi disponibili sul mercato in grado di adattarsi ad ogni applicazione.

QUICK CHANGER

Il Quick Changer rende la sostituzione strumenti facile e veloce. È completamente collaborativo e senza spigoli vivi, il che lo rende facile e sicuro per l'interazione umana.

Il Quick Changer è in grado di gestire un carico utile di 10 kg e ha un'altezza e un peso contenuti.

Dall'efficacia brevettata, il meccanismo di blocco facile da usare, la struttura di blocco di sicurezza supplementare e le molle di blocco rendono il Quick Changer un prodotto unico, ideale per tutte le applicazioni robotizzate collaborative. Grazie al Quick Changer avrai il sistema di sostituzione strumenti più semplice e veloce con tutto ciò di cui avrai bisogno incluso all'interno della confezione.

Privacy Policy for processing and protecting personal data

This data protection policy applies to OnRobot.

The purpose of the policy is to ensure and document that OnRobot protects personal data in accordance with the rules for processing of personal data. The policy will also contribute to OnRobot providing information about its processing and use of registered personal data.

The policy will be reviewed each year.

Record of the processing of personal data

OnRobot processes personal data about:

  • Employees

  • Customers

  • Suppliers

  • Applicants

OnRobot has prepared a record of the processing of personal data. The record provides an overview of the processing for which OnRobot is responsible.

The personal data must be provided in order for OnRobot to enter into employment, customer and supplier contracts.

Purpose and lawfulness of the processing

Personal data are processed and archived in connection with:

  • HR management, including recruitment, hiring, dismissal and payment of salary

  • Master data for customers as well as orders and sales

  • Master data for suppliers as well as requisition forms and purchases

  • Contracts

Processing is legal by the authority specified in the appended record.

OnRobot does not use the personal data for purposes other than those listed. OnRobot does not collect more personal data than necessary to meet the purpose. 

Storage and erasure

OnRobot has introduced the following overall guidelines for storage and erasure of personal data:

  • Personal data are stored in physical folders.

  • Personal data are stored in IT systems and on server drives.

  • Personal data are not stored for longer than necessary to meet the purpose of the processing.

  • Personal data for employees are erased five years after employment has ended, and personal data about applicants are erased after six months.

Data security

Based on the appended risk assessment, OnRobot has implemented security measures to protect personal data:

  • Only employees with a work-related need to access the registered personal data have access to the data, either physically or via IT systems with rights management.

  • All computers are password protected and employees may not disclose their passwords to others.

  • Computers must have firewall and antivirus software installed, which must be updated regularly.

  • Personal data are erased securely in connection with phasing-out and repair of IT equipment.

  • USB flash drives, external hard disks, etc. containing personal data must be stored in a locked drawer or cabinet.

  • Physical folders are placed in a locked office or in locked cabinets.

  • Personal data in physical folders are erased by shredding.

  • All employees must be instructed in what to do with personal data and how to protect personal data.

 

Website and Cookie

  • The Personal Data Regulation allows you to treat personal data only legally for the purpose for which they have been collected. If you want to use data for purposes other than the original, you must always have the consent of the registrant.

  • Upon receipt of a business card from a customer you have his consent. If you write his information you need his signature on this paper to have a formal requirement for consent if you want to use his information. Then the customer allows OnRobot to use his data for purposes other than communication, upcoming promotions, product updates or further news including upcoming promotions, product updates and further news.

  • According to the Cookie Act, OnRobot must have the user’s consent to use this software on the user’s equipment. On The company’s intranet or similar closed group, the rules in the E-data protection directive do not apply.

Disclosure

Personal data about employees may be disclosed to public authorities such as the Danish Customs and Tax Administration and pension companies.

Processors

OnRobot only uses processors if they are able to provide the required guarantees that they will implement appropriate technical and organisational security measures to comply with personal data law. All processors must sign a processor agreement before processing commences.

Rights                                                                      

OnRobot safeguards the rights of data subjects, including the right to access, withdrawal of consent, rectification and erasure and will inform the data subjects of OnRobot’s processing of personal data. Data subjects are also entitled to appeal to the Danish Data Protection Agency.

Personal data breach

In case of personal data breach, OnRobot will report the breach to the Danish Data Protection Agency as soon as possible and within 72 hours. The manager is responsible for this reporting taking place. The report will outline the breach, the groups of persons affected and the impact the breach may have on these persons and how OnRobot has remedied or intends to remedy the breach. If the breach entails a high risk for the persons about whom OnRobot processes personal data, OnRobot will also notify these persons. OnRobot s will document any personal data breach on an access-controlled drive.

Erasure of data

The customer should assess when personal data need to be erased by asking the question:

When is it no longer necessary to store the personal data?

OnRobot follows the practice of the Danish Data Protection Agency:

Applications Are erased after 6 months in connection with job interviews. Unsolicited applications are erased immediately.
Employee data Are erased 5 years after termination of employment.
CCTV surveillance Is erased after 30 days.
Telephone conversations Are erased immediately or after up to 3 months.
Accounting records Must be stored for 5 years from the end of the financial year.


 

How to Grow your Business with Collaborative Applications
With the down of smarter, more adaptive tooling, robots can now function with greater speed, strength, safety and precision, accomplishing a wide range of tasks, while maximizing ROI. Learn more on how you can enable faster production at lower costs by downloading our free eBook.
GET THE FREE eBOOK