FAQ

Pinze RG2/RG6   D: Posso usare la pinza su altre marche di robot (diverse da UR)? R: Sì e no. La pinza RG può essere utilizzata direttamente, con funzionalità limitate, su altri robot. Questo è possibile utilizzando gli I/O, ma solo i robot che funzionano con l'uscita NPN possono essere usati direttamente. L’utilizzo degli I/O consente le seguenti 4 opzioni: Apertura fino alla massima larghezza (per RG2 è 110 mm, per RG6 è 160 mm) Chiusura a 0 mm Apertura/chiusura con forza minima (5 newton (RG2) e 25 newton (RG6)) Apertura/chiusura con forza massima (40 newton (RG2) e 120 newton (RG6))   Non è possibile utilizzare funzioni speciali, come le variabili di feedback, la compensazione di profondità, ecc. quando si controlla la pinza attraverso gli I/O.   D: Posso cambiare da solo il connettore del cavo? R: Sì, è possibile, ma si prega di notare che ciò annullerebbe la garanzia (normalmente 15 mesi). Si consiglia vivamente di contattare Support@onrobot.com e organizzare un RMA se il cavo è difettoso.   D: Di quale classe IP è la pinza? R: La pinza è di classe IP 54. Ciò significa che è protetta dalla polvere (ma non è a tenuta dalla stessa) ed è protetta da "schizzi d'acqua". Nota: questo non è sinonimo di impermeabile.   D: L’URCap per CB3 (e CB 3.1) e per la E-series è lo stesso? R: Sì, a partire dalla versione 1.9.0, URCap è compatibile con entrambe le versioni di robot UR. Vedere la tabella di compatibilità nel manuale per maggiori dettagli.   D: Come posso aggiornare il firmware della pinza? R: Nella pagina dei comandi di RG2/6 in PolyScope, premere OnRobot nell'angolo in alto a destra. L'ultimo firmware fa sempre parte dell'ultimo URCap, quindi non è necessario scaricare questo file separatamente. Selezionare «aggiorna firmware». Si prega di notare che questa procedura richiede circa 25 minuti. L'ultima versione del firmware per RG2 è 1.5.2 e per RG6 è la versione 1.6.1.   D: Misurazione della precisione della larghezza: RG2/6 può essere utilizzata per il controllo qualità? R: In una certa misura, è possibile utilizzare l'RG2/6 per il controllo qualità. La precisione dipende in gran parte dal fatto che l'offset del dito flessibile sia corretto. Si ha una precisione di circa + - 1,5 mm nel feedback, ma la ripetibilità è vicina a 0,5 mm.     Sensori HEX F/T:   D: Funzionano sulla E-series? R: Il software attuale (versione 4.1.4) è compatibile con la E-Series. Il software si può scaricare qui.   D: Vogliamo utilizzare il sensore F/T su robot non UR, come comunicano? R: Questa opzione è disponibile solo per il robot Kuka. In caso di interesse verso altri robot, specificare quali e inviare una mail a support@onrobot.com.   D: Vendete una piastra adattatrice compatibile con il mio robot (KUKA, ABB, Denso ...)? R: Attualmente, abbiamo a disposizione 3 diverse piastre adattatrici idonee per le diverse marche dei robot. Queste sono utilizzabili su Universal Robots, KUKA e ABB. È possibile vedere i modelli esatti nella scheda tecnica del sensore HEX (si trova qui).   D: Qual è la massima forza di carico dinamico per il sensore (Fxy, Fz, Tx, Txy ....)? R: Si prega di consultare le specifiche nelle schede tecniche dei sensori HEX. È possibile scaricarle qui (SCHEDA TECNICA SENSORE HEX-H 2.0 e SCHEDA TECNICA SENSORE HEX-E 2.0).   D: Quali caratteristiche sono presenti su altri robot (non UR)?  Sono le stesse? R: Su KUKA KRC4 abbiamo controllo della forza, registrazione percorso e guida manuale.   D: Compatibilità URCap in UR? R: Abbiamo un documento di una pagina, in cui è possibile visualizzare le diverse versioni del software rispetto alle diverse versioni di PolyScope. Si prega di scaricarlo qui (Tabella di compatibilità HEX).   D: Ho problemi di connessione al controller (indirizzo IP errato). R: L'interruttore DIP 3 sull'unità CB può ripristinare l'IP al valore predefinito (192.168.1.1).   D: Posso caricare percorsi da CB? R: SÌ, è possibile caricare e condividere percorsi registrati attraverso il server web. Collegare il CB a un PC e accedere a CB attraverso un browser (digitare l'indirizzo IP CB).   D: Ho bisogno di un sensore FT con l'URe? R: Sì, se le tue applicazioni richiedono un'elevata sensibilità per misurazioni di qualità o assemblaggi.   D: Posso cambiare il sensore senza cambiare il CB? R: Sì, è possibile, ma non consigliabile. I sensori e i CB sono un unico prodotto e la garanzia è valida solo se tenuti insieme.   D: OnRobot utilizza lo stesso software per tutti i prodotti (RG, VG, sensori F/T, RG2FT, Gecko ...)? R: No, i singoli prodotti hanno ciascuno il proprio software. L'unica eccezione sono i sensori HEX e la pinza RG2FT, che condividono un URCap (ver. 4.1.4).   VG10:   D: Come modifico la percentuale di vuoto quando si utilizza la connessione I/O al robot? R: La percentuale è fissa quando si lavora con I/O (60%).   D: Il braccio di aspirazione di VG10 ha un motore interno per il controllo di posizione elettrico? O si possono solo muovere i bracci manualmente? R: I bracci non sono motorizzati. Sono molto stretti perché, quando si spostano oggetti pesanti, l'inerzia potrebbe cambiarne la posizione se non fossero così stretti.   D: Ha un fratello minore VG5? R: No, non al momento, ma è necessario tenere presente che si può configurare VG10 in modo che funzioni con piccoli oggetti (a partire da una sola ventosa attiva).   D: Dopo l'installazione di URCap, la pinza non funziona! R: Assicurarsi di non aver installato altri cap, ovvero il cap per RG2 o RG6. Al momento, questi cap non possono essere installati sullo stesso robot contemporaneamente.   D: La pinza funziona su altri Cobot? R: Sì, VG10 può essere controllata sia da Modbus che da I/O, quindi può essere utilizzata su gran parte dei cobot.       QC10:   D: Avete altri QC con ingressi ed uscite elettrici? Cambia utensili automatici? R: No, QC10 è un cambia utensili completamente manuale.   D: Pensate di includere il connettore nel QC? R: Non al momento.     Pinza Gecko:   D: Come funziona questa pinza? R: C'è una forza di presa naturale nei CUSCINETTI che è indipendente dalla meccanica o dal controllo della pinza. La pinza può afferrare, anche senza alimentazione elettrica (ma si noti che non può rilasciare senza alimentazione). Questa tecnologia si basa sulle forze di Van der Waals, paragonabili alle forze statiche.   D: Come fa a rilasciare? R: Forza meccanica applicata dall’alloggiamento della pinza all'oggetto.   D: Quali tipi di materiale possono essere afferrati dalla pinza Gecko? R: Qualsiasi materiale che sia accuratamente lucidato, come vetro o metallo. Raccomandiamo un carico massimo di 4,1 kg nelle applicazioni P&P ad alta velocità.   D: In quali casi utilizzo la pinza Gecko e non la pinza a vuoto? R: Per una superficie molto liscia e pulita, dove la velocità di presa e l'assenza di segni sull'oggetto sono importanti. La pinza Gecko è anche progettata per superfici con fori o perforazioni, che renderebbero impossibile creare un vuoto.   D: Quali robot posso usare con la pinza Gecko? R: UR con URCap e Kawasaki e Fanuc con GUI.