RIGUARDO ONROBOT

Riguardo OnRobot

OnRobot fornisce una linea completa di strumenti di fine braccio (EoAT) plug-and-produce per applicazioni collaborative. I nostri innovativi sensori, pinze e sistemi di sostituzione strumenti aiutano le aziende a ottenere il pieno vantaggio da robot industriali leggeri e collaborativi, incluso la facilità d'uso, la convenienza e la sicurezza degli operatori umani.

"L'innovazione che avviene nel campo dei dispositivi di estremità è la nuova frontiera dell'innovazione robotica collaborativa."

John Santagate, Direttore per la Ricerca sulla Robotica dei Servizi Commerciali presso la IDC

Sistemi di strumenti di fine braccio collaborativi

I nostri prodotti avanzati di fine braccio aiutano i fabbricanti di piccole e medie dimensioni a ottimizzare i loro processi e a far crescere il loro business con maggiore flessibilità, maggiore produzione e qualità migliorata. Ottieni tutto ciò di cui hai bisogno da un'azienda innovativa.

Guarda la nostra linea completa di strumenti di fine braccio per robot collaborativi

Un'ampia gamma di applicazioni collaborative

Mentre i robot diventano sempre più facili da acquistare e implementare, gli strumenti di fine braccio sono diventati un elemento vitale nell'adattare robot industriali collaborativi e leggeri per un'ampia gamma di applicazioni.

Guarda come forniamo supporto a quasi ogni applicazione collaborativa

Trova un distributore locale

OnRobot è un'azienda globale con sede a Odense, Danimarca, capitale del polo della robotica con uffici e partner commerciali in tutto il mondo.

Trova il distributore più vicino a te per iniziare!

Ottieni maggiori informazioni sull'automazione collaborativa

I robot collaborativi hanno permesso ai fabbricanti di piccole e medie dimensioni di giocare alla pari. Ormai, gli strumenti di fine braccio ti permettono di ottenere un valore ancora maggiore dai tuoi investimenti in automazione.

Segui il nostro blog e scopri tutto quello che l'automazione collaborativa può fare per te

Cerchiamo personale!

Siamo un'azienda innovativa in rapida crescita nell'entusiasmante campo dell'automazione collaborativa. Stiamo cercando persone intelligenti e piene di talento che ci aiutino a crescere.

Guarda le posizioni aperte e inviaci il tuo curriculum

La storia e i momenti chiave di OnRobot

La crescita di OnRobot è stata alimentata da partnership e acquisizioni strategiche e dallo sviluppo di prodotti innovativi, inclusi i seguenti momenti chiave:

Maggio 2019:OnRobot acquisisce i diritti della dirompente e flessibile tecnologia dei robot che sta dietro al robot RAGNAR e impiega quasi la metà dei lavoratori della defunta Blue Workforce

Aprile 2019: la Pinza Gecko vince il prestigioso Premio per la Robotica  della Fiera di Hannover e ottiene il secondo premio agli Edison Awards 

Gennaio 2019: la Pinza RG2-FT ela Pinza Gecko vengono vendute in tutto il mondo

Agosto 2018: il fondo di investimento statunitense Summit Partners investe capitale crescente sulla OnRobot

Agosto 2018: acquisizione di Purple Robotics e dell'innovativa tecnologia della pinza a vuoto doppia

Giugno 2018: la Pinza Gecko vince l'ambito Premio per l'Innovazione e l'Impresa (IERA) al cinquantesimo Simposio Internazionale sulla Robotica a Monaco

Giugno 2018: nasce OnRobot A/S dalla fusione di tre compagnie innovative nella produzione di strumenti di fine braccio: OnRobot, OptoForce e Perception Robotics, la continua crescita della robotica collaborativa

2017 e 2018: vengono aperti uffici negli Stati Uniti, in Malesia e Germania e la rete di distribuzione si espande a oltre 100 distributori in oltre 40 paesi

2016:Sostanziali investimenti ricevuti da investitori privati e dal Fondo di Crescita Danese e la rete di distribuzione si espande in Asia, Nord America e Oceania.

2015:Viene fondata la OnRobot conl e pinze elettriche a plug-and-playRG2eRG6

2014: Bilge J. Christiansen inizia la progettazione di una innovativa pinza priva di cavi e Ebbe O. Fuglsang inizia a sviluppare il software e l'interfaccia utente della pinza RG2

2012: OptoForce viene fondata da Ákos Tar e József Veres, e crea sensori di forza/coppia robotici per automatizzare compiti che richiedono l'abilità della mano umana, con investitori che includono i finanziatori ungheresi Day One Capital, Finext Startup e Momentum ed Enrico Krog Iversen, ex CEO di Universal Robots

2011: Nicholas Wettels e Helena Yli-Renko fondano Perception Robotics, basandosi su una pinza ispirata ai gechi per manipolare oggetti larghi e piatti

Share